PASSAPORTO

PASSAPORTO

 

Dal 24 Giugno 2014 è stato introdotto un contributo amministrativo di € 73,50 (da acquistare sotto forma di contrassegno telematico in una rivendita di valori bollati prima di presentarsi con la documentazione nell'Ufficio che rilascia i passaporti) per il rilascio del passaporto ordinario, incluso il rilascio a favore di minori, oltre al costo del libretto (pari a d euro 42,50).

 

In sostanza per avere il passaporto il richiedente, prima di presentarsi con la documentazione nell'Ufficio competente, deve aver versato un contributo amministrativo di euro 73,50 oltre al costo del libretto di 42,50 euro.

N.B. CHI AVESSE GIA' ACQUISTATO IL CONTRASSEGNO TELEMATICO DA € 40,29 DOVRA' INTEGRARLO CON UN ULTERIORE CONTRASSEGNO TELEMATICO DA € 33,21.

 

Dal 24 giugno 2014 è abolita la tassa annuale del passaporto ordinario da € 40,29.

Pertanto tuti i passaporti, anche quelli già emessi, saranno validi fino alla data di scadenza riportata all'interno del documento per tutti i viaggi, inclusi quelli extra UE, senza che sia più necessario pagare la tassa annuale da € 40,29.

 

Dal 18 agosto 2014 cambia la modulistica

Ulteriori novità in vista per il rilascio dei passaporti.

Dal 18 agosto 2014 parte una fase sperimentale con una nuova modulistica per il rilascio del documento.

Due i modelli: uno per i maggiorenni ed uno per i minori.

Sono comunque in vigore anche i vecchi moduli che potranno esser ancora utilizzati sino ad esaurimento delle scorte.

Per chi è in attesa di rilascio dopo aver presentato il vecchio modulo non ci saranno incombenze di nessun tipo.

 

vai allo Speciale passaporto ove puoi scaricare l'opuscolo informativo e la modulistica